Saturday, September 13, 2008

LA NOTTE DEI PAZZI /08.....work in progress "solo i pazzi possono andare, dove neanche gli angeli osano

Ore 12 : 35

E' com inciata, i preparativi fervono, dopo aver fattola spesa per la serata, stiamo preparando la disposizione dei tavoli, e con un tempo piuttosto incerto, ci si sta arrabattando il cervello, per capire, in caso di pioggia, come effettuare tutto ciò che le nostre cervella hanno elaborato, a più tardi i prossimi aggiornamenti.

Ore 15 : 10

Dopo aver completato gli ultimi acquisti, sono già stati allestiti i tavoli, e con una perizia certosina, si sta conformando uno dei fari che ci servirà per le nostre esibizioni, e Marco si è offerto come elettricista.....se qualcosa dovesse andare storto ricordatevi di noi, per scaramanzia non parlo del tempo.

Ore 17 : 44

Sono state ultimate le fasi di apparizione nella scaletta, i vari interventi, e gli interpreti, i fornelli sono già entrati in attività, e le prime verdure grigliate sono pronte, stiamo aspettando l'arrivo dei primi invitati.

Ore 21 : 00

Come nel video "trhiller" di Michael Jackson, i primi invitati arrivano come gli zombie, attirati dall'invitante odore delle cibarie.....è ufficiale, la notte dei pazzi sta per cominciare, e nulla sarà più lo stesso.....

Ore 23 : 38

Censimento ufficiale da parte dello staff, i coperti ammontano a n. 68.....terribile per una festa fatta in casa, ma ad ogni modo, il divertimento e l'euforia toccano il cielo plumbeo, ma che forunatamente ci ha garantito una serata tranquilla, nulla da dire alla gentilezza dell'aere.

Ore 01 : 10

Le prime persone cominciano ad abbandonare il campo di battaglia, la stanchezza comin cia a farsi sentire, e negli invitati, e nello staff che alacremente e con stoicità Spartana, hanno garantito un servizio efficiente, e uno spettacolo davvero unico nel suo genere.

Ore 03 : 20

Marco , Mariagrazia e Lupo, dopo aver aiutato tutti i mmembri della famiglia vanno a godersi il meritato riposo, e lasciano me e un manipolo di poche altre persone, a tirare le somme della serata.....è tempo di bilanci.....

Ore 05 : 00

L'ultimo manipolo di coraggiosi.....Lorenzo, Piero, Andrea, e un altro tipo molesto ed ubriaco, lasciano la fattoria D'Addazio, e tornano nel podere teatino, lasciandomi crollare come un panno bagnato sul letto.....ma pieno di soddisfazione e gioia.....

grazie a tutte le persone intervenute, ma soprattutto grazie agli amici veri dello staff, che hanno reso possibile la riuscita della serata....grazie davvero

Peppe

14 comments:

claudioanarchico said...

"Condividere E Per Forza Di Cose Cedere In Qualche Modo Una Parte Di Se Stessi, Un'Idea, Un Pensiero O Una Passione Condivise Prestano Sempre Qualcosa Di Noi Con L'Idea Che Quest'Azione Valga Sempre La Pena. Nel Centro Del Mio Utopismo La Convinzione Di Un Domani Migliore Grazie A Amici Come Te......
Grazie Ancora

Anonymous said...

"We search for an answer,
And when it appears
We can challenge the world with our sweat and our tears.
Through winning and losing,
The brave never bend,
The hero keeps fighting, standing tall in the end.

Time can change anything...and mend any fall.
The moment of truth is facing us all,
It's time for the hero to stand tall.

It's a time for heroes,
Time to answer the call,
It's a time for the hero in us all.

We carry the flame
For all to see
The fire and the passion, of what we can be.
Sometimes we must fight,
But we never bend
The hero keeps fighting, standing tall in the end.

Love can change anything...it's inside of us all
To reach out a hand whenever we fall.
It's time for the hero to stand tall.

It's a time for heroes,
Time to answer the call,
It's a time for the hero to stand tall.
It's a time for heroes,
When our back's to the wall
It's a time for the hero...in us all"


Testi di MEATLOF, musiche di BIAN MAY ( http://www.youtube.com/watch?v=SIFjQOomJuc )

Grazie a tutto lo staff GISMORRISON per la cortesia, la gentilezza e la simpatia, complimenti!
Pappyyyyy!! Grandissima serata....e proseguimento....anche col molestatore ubriaco!
A presto by Carcasso

ARcadi said...

lo so che non c'ero...ma sono giustificato nevvero?

Peppone said...

Grazie a Claudio, che con le sue parole mi fa vibrare l'anima, grazie a Lorenzo, che sa cogliere ogni occasione, e tirare tardi, fino alle 5 del mattino con lui e gli altri è stato fantastico, grazie al boss, che anche se non era con noi è stato giustificato, grazie agli amici veri, di cui sto ancora aspettando i commenti prima del post vero e proprio della serata......grrrrrrrrraziie

Anonymous said...

Per Lorenzo e Claudio,Giuseppe gia' sa'hhh!!!! Serata riuscita ma vi assicuro sotto tono!Non c'e' stata l'euforia che ci contraddistingue,non ci sono state le battute a crepapelle,i balli sfrenati,il delirio tipico delle nostre feste,lo spirito gogliardico non ci ha posseduto in tutta la sua forza!!!Bella....ma non forte come la intendiamo noi!!!!Comunque grazie a tutti è stato 1 piacere!!!!!

-Mariagrazia-

Anonymous said...

Grandissima serata e grazie ancora di tutto! però dai, molestatore no....XD

Marco Dale said...

Vero marì hai ragione,non siamo stati I soliti caciaroni,e non riesco a spiegarmi il perchè,certo chi non ha mai visto la nostra follia al massimo della sua espressione,,può far passare accettabile anche la 2a edizione della notte dei pazzi!
X Lorenzo e Claudio:ragassuoli miei avrete modo di capire di che follia parlo!
In compenso la serata mi ha fatto capire cosa voglio fare nella vita...........il sosia di Elvis.....ma che dite,è un lavoro che mi permetterà di poter continuare a pagare il mutuo e crearmi una famiglia con tanti piccoli Elvi.....ops volevo dire bambini?mmmmmhhhh io credo proprio di no,però ero troppo figo vestito da Elvis!

Marco Dale said...

ma il molestatore ubriaco è la stessa persona (non faccio il nome per la privacy) che è passata correndo tra i tavoli in mutande con la parrucca nera riccia cantando Jammin' di Bob Marley?
Dai, mica era così ubriaco?
Sempre se parliamo della stessa persona!

Anonymous said...

No, no assolutamente no! Il Molestatore Ubriaco si è palesato solo quando tutti erano andati via e alla fattoria erano rimasti solo in 5....Pappy, Lorenzone, Andreone Lo ZioPiero e....!
Marco, ho capito di chi parli e mai potrei definirlo molestatore, anzi mi sembra una persona fregnissima e soprattutto con un cuore grandissimo e se hai visto anche tu quello che io ho visto nei suoi occhi verso fine serata....concorderai per forza con me!! A presto UAGLIO'!! Un abbraccio by Carcasso

Marco Dale said...

Si assolutamente d'accordo!!
L'ultimo dei romantici e non lo sà!!!!

Anonymous said...

Ecco non fate il mio nome che non voglio si sappia in giro proprio per la privacy.
-Alvise

Peppone said...

Alvì metti a freno gli ormoni!!!!!!! A Lucca dormi col siciliano, sennò rischio di ritrovarmi incinto! E basta col vino!
Per Marco, fratè, il giovine ha apprezzato da morire il nettare della fattoria D'Addazio....non puoi capire quanto cazzo stava suonato, più del solito!

Alvì l'alcool è cattivo!

Tencar said...

la prossima volta invitamiiiiii... bastardo

XD

Peppone said...

Hai ragione Ten, scusa, la prossima volta non mancherò.....giuro