Sunday, February 08, 2009

OSSERVANDO

A volte, il ritmo e la prassi di tutti i giorni, ci induce a camminare chini, con la testa bassa e gli occhi a terra, costringendoci a non guardare quello che accade intorno a noi, ma in quei pochi momenti di calma in cui si alza lo sguardo, ci accorgiamo di quello che abbiamo vicino a noi, e a volte, come accade a me si resta increduli.
Tra ieri ed oggi, più precisamente parlando, i miei occhi hanno visto cose!
Ma è mai possibile che una innoqua passeggiata in centro, possa diventare una situazione paradossale? Sempre più spesso mi costringo a pormi la stessa domanda, osservando i ragazi di oggi.........MA VOI CHI SIETE? DA DOVE VENITE? COSA FATE? MA SOPRATTUTTO SE NON SAPETE DOVE ANDARE, IO UN POSTICINO CE L'AVREI!

Se ci fosse Alberto Angela, ne farebbe una trasmissione scientifica!
Li si può osservare spostarsi in branchi, esprimendo il loro strano verso, in un gergo gutturale ed incomprensibile ai più, suoni criptati fatti per tenere i normali all'oscuro!
Si muovono in maniera dismessa e dinoccolata, o con lenti movimenti da bradipo, o in violenti scatti e repentini cambi di direzione.
Dedicano la laro esistenza ad aggeggi elettronici, atte a sistemare strane protuberanze che fuoriescono dai loro apparati uditori, e indossano sempre più strani capi di abbigliamento.
Il loro interessamento all'elettronica, il calcio,e tutto quel che ruota intiornoi alla loro vita, li allontani dal sano interessamento alla categoria femminile, che in giovanissima età, emigra verso la siddettà maturità dei normali

di contro, ci sono anche alcuni elementi che fuoriescono dal branco dei normali, cercando di fondare, magari per puro spirito di competizione, una loro tribù, fatta di usi e costumi, di modi di essere e pensare, legandosi particolarmente tramite i loro sciamani, alla religione. Creando e servendo molteplici congreghe, che in alcuni casi manifestano immobili, lungo le strade della città, con cartelloni fatti di scritte colorate, rimandanti ad esperienze delle loro vite precedenti, atte a far ammenda dei peccati commesi, e donando a noi consigli utili, per permetterci di diventare come loro, e sconsigliandoci di essere ipocriti, avidi, invidiosi e quant'altro, vietandoci di ascoltare la musica rock, di astenerci dal sesso, dall'uso di sosttanze che alterino il nostro organismo, per evitare le tentazioni del male.

Ora io mi chiedo, e aloro avrei voluto chiedere, ma cari voi, cosa vi spinge ad essere così, che siate giovani, adulti, fanatici religiosi e compagnia cantando, perchè? Io non riesco a capire, e vorrei che mi aiutaste, poichè magari quello sabgliato sono io......anche se nutro seri dubbi......davvero seri...

3 comments:

ClaudioAnarchico said...

Sulla mia pietra hanno inciso le parole:
"La sua vita fu generosa, e gli elementi in lui così commisti che la natura potrebbe levarsi a dire al mondo intero: questi fu un uomo".
Coloro che mi conobbero sorridono leggendo questa vuota retorica.
Il mio epitaffio doveva essere:
"La vita non fu generosa con lui, e gli elementi in lui così commisti che fece guerra alla vita, e ne fu ucciso".
Da vivo ho dovuto soccombere alle malelingue,ora che sono morto mi tocca sopportare un epitaffio scolpito da uno sciocco!!!
ANTOLOGIA DI SPOON RIVER
Credo che il commento stia giusto al tuo POST.
Bravo e questo tipo di post che mi aspetto da te per non essere mostri come quelli che ogni giorno ci circondano..... ma noi abbiamo pallottole d'argento spuntoni di legno e come rifugio ultimo la
"Repubblica Indipendente Di Colle Torino"

Peppone said...

Amico mio, la mia mente è pungente, la mia lingua è tagliente, il mio cuore un dardo appuntito, il mio braccio è più perforante di qualunque proiettile d'argento, in qquesto mondo di nhuovi mostri atti ad offendere e disgregare la nostra coscienza e morale, atti a daneggiarci corpo e mente, io combatto, e nei miei occhi, porto l'utopia che presto diverrà realtà, di una repubblica ideale chiamata COLLE TORINO!

Marco Dale said...

TUTTI A COLLE TORINO a fumare in compagnia sigari che ti lasciano sulla pelle un intenso profumo di cioccolato fondente!!!!
Caro Claudio,ti confermo che la tua risposta al post calza a pennello!!!