Friday, November 14, 2008

PICCOLO BASTARDO INFAME



Leggevo oggi sul giornale, e poi a casa sul sito di Repubblica, che si è conclusa l'ennesima farsa che l'Italia ha inscenato.
Tutti ricordiamo i tragici fatti del G8 di Genova, del massacro compiuto nelle scuola Diaz, da parte della meravigliosa polizia italiana, che tanto ricorda la storia del nostro paese, che tanto ricorda le squadracce fasciste di Mussolini!
E giustamente, come tali non potevano esimersi, dall'effettuare un massacro verso degli innocenti, il cui unico intento era quello di manifestare, ma si sa, sotto qualunque regime, soprattutto se è un regime di destra, la libertà.......NON ESISTE!

Nel tribunale ligure, si è conclusa le farsa del secolo, assolvendo i mandanti della purga, e condannando soltanto in parte gli esucutori materiali del pestaggio, in soldoni, su un totale di 108, e dico 108 anni di reclusione agli stronzi che hanno alzato la mano per picchiare, ne sono stati accordati solo poche decine, e la condanna è ancora da rivedere, poichè potrebbe esserci un condono della pena!

Ma ci rendiamo conto in quale nazione di merda viviamo? Ci rendiamo conto di quanto fa ridere la nostra giustizia? Ma ci rendiamo conto di chi ci governa di nuovo, dopo i fatti accaduti qualche anno fa proprio sotto lo stesso governo? Ma non vi vergonate neanche un po oggi, di essere italiani? Scusatemi, ma io oggi me ne vergogno troppo!

3 comments:

Marco Dale said...

SIAMO NOI I CATTIVI...............mica quelli che compiono i massacri!!!!!!!!!!!!!

Anonymous said...

per assurdo la giustizia è partita proprio dall'italia, tutte le costituzioni europee si rifanno alle prime leggi stipulate dai romani, nonastante tutto l'italia ha la miglior costituzione d'europa (per non dire del mondo...)
abbiamo leggi che nel resto del mondo ci invidiano (altre di cui invice ci deridono-.-) ma siamo in italia, con un buon avvocato investi una persona e tiri avanti fregandotene e un mese dopo sei ospite in televisione....

Peppone said...

Ma deve pur esserci un modo di arrestare questa caduta libera che ci sta tirando giù! Non è più possibile contunuare a vivere così, in una nazione che vanta la costituzione migliore del mondo, ma che in realtà è soltanto un anarchia totale!