Saturday, April 25, 2009

UNA MATTINA, MI SON SVEGLIATO.......

Importante, mentre leggete queste mie umili righe, ascoltate questa splendida canzone degli STORMY SIX, qui egregiamente riproposta dai miei mitici Gang, grazie anche al video montato dal mio amico Marco, dico questo semplicemente perchè ascoltando questa canzone, potrebbero capirsi meglio le mie parole, grazie.



Oggi è un giorno importante per me, dovrebbe esserlo per tutta la nazione, per ogni singolo individuo, per ogni italiano orgoglioso di esserlo, e per questo, cercherò di non essere polemico, fintanto che il mio cuore possa permetterlo.
Oggi, in tutta Italia si commemora una data importante, ovvero la fine dell'oppressione Nazi/Fascista, che ha dilaniato la nostra penisola e l'Europa intera poco più di sessanta anni fa. Tante delle nostre belle piazze oggi saranno bardate a lutto, per ricordare coloro che sacrificarono la vita per un mondo più umano, più libero e lieto, con la gioia negli occhi e nel cuore, consapevoli che il loro sacrificio avrebbe portato la libertà ai propi compaesani.
Nel mio paese, Città Sant'Angelo, tanti furono i martiri, gli eroi votati al sacrificio per il bene comune, e devo dire che da angolano acquisito, sono fiero di quel che è stato, però, guardando quel che accade oggi, mi chiedo.......ma coloro che si sacrificarono, lo avrebbero fatto se avessero saputo come il mondo gira oggi? Coloro che sono sopravvissuti, sono contenti di quel che viviamo quotidianamente? Sinceramente non so!
Quel che so è che:

IO NON VOGLIO VEDERE PIU' SIMBOLI FASCISTI E NAZISTI, ESPOSTI ANCHE CON ORGOGLIO, SBANDIERATI COME FOSSERO SIMBOLI DI LIBERTA' E DEMOCRAZIA!

IO NON VOGLIO VEDERE PIU' PERSONE, POLITICI, CAPI DI STATO, CHE NEGANO L'ORRORE DELLE BARBARIE COMMESSE DAI NAZISTI, IL NEGAZIONISMO VERSO LE MILIONI DI MORTI PER UNA GUERRA ASSURDA E SANGUINARIA!

IO NON VOGLIO VEDERE PIU' COLORO CHE FINO A POCO TEMPO FA ERANO ANCORA ORGOGLIOSI DI ESSERE FASCISTI, PARTECIPARE OGGI ALLA NOSTRA FESTA, MISCHIARSI A CHI DELLA RESISTENZA CONTRO ESSERI SCHIFOSI COME LORO, NE HANNO FATTO UNA LEGGE DI VITA!

IO NON VOGLIO VEDERE PIU' QUEL FINTO PERBENISMO, QUEL FINTO COMPRENDERE IL DOLORE DI COLORO CHE SOFFRONO, SOLO PER SODDISFARE I PROPRI INTERESSI, QUEL FINTO FARSI CREDERE IL SALVATORE DI PATRIA E POPOLO!

io vorrei vedere semplicemente più unità d'intenti, semplicemente per rispetto a coloro che hanno compiuto l'estremo sacrificio per i posteri!

Io vorrei vedere da parte di chi coverge e oppone, più sincerità verso coloro che sono governati, poichè se così fosse, la nostra Italia sarebbe un paese migliore!

Io vorrei vedere un popolo che apre gli occhi, e in controtendenza porti la sua sorte verso lidi migliori, perchè quando la notte è più buia, diventa più semplice vedere il primo bagliore dell'aurora!

Io vorrei vedere, e questa la tengo per me! L'Italia vista con gli occhi di un partigiano, e solo con questa visione potrei dire SI', LA MIA ITALIA E' UN BEL PAESE!

Buon 25 Aprile di liberazione a tutti coloro che lo sentono come io lo sento!

Vi regalo un ultimo gioiello dei Gang, che narra le gesta di sette fratelli, partigiani, che per proteggere i loro compagni, accettarono di buon grado la morte, pur di soddisfare il bisogno dell'unità di cuori ed intenti, in ogni città c'è una via, o una piazza dedicata ai figli di Alcide e Genoveffa Cervi, i fratelli Cervi! Onore a loro e a tutti coloro che come loro si sacrificarono!

3 comments:

ClaudioAnarchico said...

Ma se i vinti di allora avessero vinto avrebbero avuto pietà di noi?
ClaudioAnarchico

Peppone said...

E se magari ne avessero avuta più di coloro che ora ci fanno credere di essere liberi? Dio che interrogativi inquietanti!

Marco Dale said...

X CLAUDIO:No,e oggi lo stanno dimostrando!!!!