Tuesday, December 25, 2007

CANTO DI NATALE


Buongiorno a tutti e BUON NATALE!! Avrei dovuto pubblicare questo post ieri sera appena tornato a casa,ma non ne avevo la forza. Vi chiedo una cosa,avete mai compreso appieno,da adulti intendo,il vero significato di spirito natalizio?
Dopo tanti anni e tanti natali forse ieri sono stato pervaso dallo spirito natalizio. E' cominciato tutto ieri mattina,quando risceso a Pescara,dopo essere andato in banca,ho ripreso il giro dei regali. Ho girato tutti i negozi di musica della mia città,e dal risultato ottenuto,sembrava che il disco in vinile fosse stato risucchiato dallo scario,ma quando meno me lo sarei aspettato,al mercatino che si organizza alla stazione,dalla bancarella di un venditore strampalato,esce fuori il mio regalo per Marco.
Intenzionato a trovare un improbabile disco dei NOMADI,ho vinto lo stesso la scommessa trovando il 33 giri (forse tra i più giovani che leggeranno,i termini vinile e 33/45 giri è un po' astratto.......andate a cercare su wyckypedia) "nove" di IVAN GRAZIANI. Stupendo,nuovo seppur datato,poco costoso,anche se avrei pagato davvero pur di averlo!
Dentro di me ho sperato.......voglio lasciarlo a bocca aperta! Tornato a casa per il pranzo ho ripreso il giro per terminare le compere,mi mancava soltanto l'ultimo regalo per Mariagrazia,quindi punto sulla warner village,e nel negozio di articoli sportivi,trovo una graziosissima borsetta di lana che mi cattura l'attenzione.
Come mio solito,quel che per primo mi colpisce,acquisto.Così, soddisfatto mi rimetto in macchina.
Non so,forse la soddisfazione,le luci,l'allegria di adulti e bambini per strada,l'atmosfera che si era creata.......sentite! non lo so,ma cavolo stavo bene,ero felice,come non lo ero più da tempo,era la vigilia di Natale,e a me piaceva,addirittura mi piaceva così tanto,che la compilation "Viva la rivolution" era di una dolcezza estrema!
Giunto da Mariagrazia,ci prepariamo per la cena dalla dolce "zia" Elda (dove ho mangiato a crepare pesce,dolci vino e amari e liquorucci vari) e poi a mezzanotte i regali. Tanti,tutti stupendi (per me un cappellino allegrissimo da Alessio,e una mega stampante per il mio MAC da Marco e Mariagrazia) ma soprattutto per quanto riguarda quelli che ho fatto io,sono stato immensamente felice,di aver ottenuto il risultato sperato.
Che bello guardare le facce stupite e felici dei miei amici,come dice master card?........Non ha prezzo!
Allora,per essere felici basta così poco,un po' di fantasia e affetto,ed è fatta. Per concludere auguro a tutti voi che leggete e non,a tutti i miei amici più cari,con cui condivido gioie e dolori,tempeste e tranquillità,ma anche a quegli amici allontanati dal destino,o dalle loro idee divergenti dalle mie,ai miei colleghi di lavoro,a tutti i miei parenti, e per ultima,ma non perchè è meno importante,anzi! Alla mia famiglia, e ai cari lontani......un buon Natale,di gioia e serenità..........

......ciao da Peppe

3 comments:

Marco said...

Il disco "9" di Ivan è fantastico,indescrivibili le sensazioni nel vedere quel 33 giri!!!!!
Grazie Pè!!!!
.....Wikipedia si scrive cosi e non wyckypedia

Marco said...

GNURANT

Anonymous said...

ancke la mia borsetta ma piu'di tutti i miei cd sono meravigliosi!!!!grazie