Monday, June 30, 2008

E DI NOTTE.....CONTINUO A CERCARTI.....



La serata di ieri è stata davvero particolare, dopo aver cenato a casa di mio fratello Adone, con tutta la mia famiglia, ovvero i nostri genitori e nostro fratello Ignazio e famiglia, sono andato al nostro nuovo stabilimento balneare con i miei amici. Dopo una giornata intensa di mare, in cui la mia pelle ne ha pagato le spese, visto l'ustione che mi ritrovo sul 70% del corpo.
Sarebbe stato meglio tornarmene a casa, e quella era l'idea, ma non potevo rinunciare all'invito del mio frà, e prima di cena mi è stata proposta una serata alternativa......partita a beach volley in notturna.....e poi un bel bagno.
Dico la verità, volevo solo il bagno, per dare pace alla mia pelle, ma l'idea della sabbia fredda, al contrario di quella bollente del giorno, non mi dispiaceva, cosi dopo le 22 ci siamo ritrovati allo stabilimento, e abbiamo provato a giocare, in pochi, quasi senza luce, visto l'intermittenza dei fari, e con la sabbia che mi brasava!
Alla fine, abbiamo deciso di fare questo famoso bagno, e dopo circa 11 anni dall'ultimo bagno notturno che ho fatto, dove ero poco più che maggiorenne.......vi assicuro che le sensazioni e il benessere sono stati gli stessi.
Confesso che mi ritrovo a fare cose da quindicenni, a quasi il doppio di quell'età, e la cosa meravigliosa è che non mi dispiace affatto!
Mentre mi trovavo in acqua, ridevo senza motivo come un ebete, e con le spalle al mare, e negli occhi le luci della mia città, mi sentivo vivo........mi sentivo bene......mi sentivo giovane e ribelle, e appena uscito dal mare vecchio dentro e fuori!
Poichè a 15 anni mi sarei asciugato sotto le stelle el a luna, mentre ieri è stato molto gradito il telo da mare che ho portato fin dentro la macchina. Comunque, scherzi a parte è stata una bella serata inaspettata.......magari sarebbe stato ancora meglio aver passato un aserata così insieme ad una bella ragazza.......ma non mettiamo limiti alla provvidenza........lavoreremo anche su questo.......


5 comments:

Tencar said...

Quanto ti capisco, Peppì... anche io, nonostante sia più giovine di te, mi ritrovo a fare cose da 15enne... e rido anche io spesso come un ebete facendole...

Comunque che cazzo dici che sei vecchio -.- che hai solo 4 anni più di me :D

VIVI, PEPPI', che queste sono le giornate per le quali vale la pena andare avanti :)

Anonymous said...

Ciao peppe sono paola :) dobbiamo assolutamente organizzare un altro beach di sera è stato troppo divertente peccato per le luci, e il mare poi di notte è uno spettacolo ;)

Marco Dale said...

Partendo dal presupposto che sei stato prosciugato il giorno da Andrea e sei arrivato alla sera che brillavi come un fuoco fatuo.
Se non avessi fatto il pazzo scatenato con quel folle,ora non saresti bruciato.....ma nemmeno così felice!!! :-D

Peppone said...

Ma lo sapete che in modi diversi avete ragione tutti e tre? Ma in fondo, se il lavoro è duro, i soldi non bastano mai, il mal di schiena che mi fa patire, la vita sentimentale che è una merda, ma in fondo in fondo in fondo.......ma chi cazzo se ne frega!!!!!!

Sono vivo, sto bene, so divertirmi, e ho tanti amici, vecchi e nuovi......chi ci sta meglio di me?

Marco Dale said...

Ciaccione!!!!